traghetti palermo

Il porto di Palermo affonda le sue radici storiche in epoca fenicia. Questo popolo approfittò della bellissima insenatura naturale che facilmente poté essere adibita alla funzione di porto. Tutta l'area comincia a svilupparsi a partire dalla seconda metà del '500 quando la città di Palermo prende i connotati di quelle che erano annoverate come città marinare. I traffici commerciali aumentano e il porto cresce sotto ogni aspetto diventando ai nostri giorni lo scalo più importante di tutta l'isola. Attualmente il porto di Palermo è non solo tra i più belli di tutta l'Europa, ma anche tra i più trafficati dell'area del Mediterraneo.

Sono diverse le rotte che si dipartono da questo porto e collegano l'isola sia con l'altra grande isola del mediterraneo, la Sardegna, sia col continente italiano, nonché con la Tunisia. Sono però i numeri a parlare e a mettere in evidenza l'importanza di questo porto siciliano. Infatti, solo lo scorso anno sono state registrate oltre 500 mila presenze. Un'area del porto è riservata alla costruzione e manutenzione delle navi, ospitando un cantiere navale della Fincantieri. La maggior parte delle partenze del traffico passeggeri avviene dal molo Calata dei marinai.

Compagnie di navigazione e partenze e dal porto di Palermo

Sono diverse le compagnie che gestiscono le diverse tratte che mettono in collegamento il porto di Palermo con il continente, con la Sardegna e con la Tunisia, ecco un piccolo schema riassuntivo delle tratte principali con indicazioni utili per chi si accinge alla partenza.

- Palermo-Cagliari. Questa tratta è gestita dalla compagnia di navigazione Tirrenia. Si tratta di un collegamento operativo durante tutto l'anno e che connette le due grandi isole del Mediterraneo. Il traghetto che opera su questa tratta è la nave veloce Dimonios, la durata della traversata è di circa 12 ore e la partenza solitamente è prevista per le 19:30, quindi con una comoda traversata notturna. Molo d'imbarco Calata dei Marinai d'Italia.

- Palermo-Civitavecchia. I traghetti da Palermo a Genova operano per conto della compagnia di navigazione GNV Grandi Navi Veloci. Anche in questo caso si tratta di un collegamento operativo durante tutto l'anno, ma le partenze sono settimanali, 3 partenze alla settimana, e non giornaliere. Il tempo di traversata è di circa 14 ore, solitamente opera su questa tratta il traghetto Splendid.Molo d'imbarco Calata dei Marinai d'Italia.

- Palermo-Genova. Tratta operata anche in questo caso dalla compagnia di navigazione GNV, Grandi Navi Veloci. Le corse vengono effettuate con periodicità giornaliera con una corsa al giorno. La durata della traversata è di circa 21 ore, per questo a disposizione dei passeggeri vi sono comode cabine e punti ristoro. I traghetti che effettuano questa tratta solitamente sono La Suprema e Excellent.Molo d'imbarco Calata dei Marinai d'Italia.

- Palermo-Milazzo. Si occupa di questa rotta la compagnia di navigazione Ustica Lines che collega con aliscafi e catamarani che compongono una flotta davvero moderna. Il collegamento è operativo con una corsa giornaliera tutti i giorni della settimana. Il tempo di percorrenza della traversata è di circa 3 ore e mezza che possono variare secondo le normative della capitaneria in caso di scarsa visibilità al mattino e dopo il tramonto. A bordo può essere portato gratuitamente solo un trolley delle misure stabilite. Il molo di imbarco è il Santa Lucia.

- Palermo-Napoli. Su questa tratta operano ben 2 compagnie di navigazione, la Tirrenia e la GNV. Per quanto riguarda i traghetti della Tirrenia, i collegamenti che questi operano sono giornalieri durante tutta la settimana. La durata di questa traversata è di circa 10 ore e 15. La compagnia GNV, invece offre dieci collegamenti a settimana e la durata della traversata con i suoi vettori è di circa 10 ore e mezza. Il molo di partenza per entrambe le compagnie di navigazione è Calata dei Marinai.

- Palermo-Salerno. I traghetti che collegano Palermo con la costa salernitana sono della compagnia di navigazione Grimaldi Lines. I vettori collegano l'isola con la terra ferma con due corse settimanali, le partenze da Palermo sono il venerdì e la domenica. La durata di questa tratta è di circa 10 ore. Durante il periodo di alta stagione è possibile che il servizio venga implementato. Il terminal d'imbarco è l'Euro Terminal.

- Palermo-Tunisi. Questa tratta collega la Sicilia con la Tunisia. Sono due le compagnie di navigazione che gestiscono questa tratta, la Grimaldi Lines e Grandi Navi Veloci, GNV. La traversata effettuata dalla Grimaldi ha una durata di circa 12 ore e cadenza bisettimanale, mentre quella effettuata dal GNV ha una durata di circa 10 ore e con una partenza alla settimana da Palermo. Il molo di partenza è Calata dei Marinai d'Italia per GNV, Euro terminal per la Grimaldi.

Servizi al pubblico all'interno del porto

Il principale servizio all'interno dell'area portuale è offerto dalla Stazione Marittima, una struttura edificata oltre cinquant'anni fa e che finalmente, dopo diverse sollecitazioni, sta per vedere i primi lavori di ristrutturazione. All'interno della stazione, oltre alla biglietteria si trova una comoda sala d'attesa e un punto ristoro dove acquistare bevande fredde e calde e snack. Sempre all'interno dell'edificio si trova uno sportello bancomat, un info point per i turisti, un'edicola, un tabacchi e diversi stand per la prenotazione tour organizzati. Per chi non vuole portarsi dietro il bagaglio se deve far un giro in città, c'è una sala adibita al deposito bagagli. Servizio navetta dai parcheggi ai terminal gratuito.

Raggiungere il porto di Palermo

Il porto si può raggiungere sia con mezzi pubblici che privati. In auto dall'autostrada Messina-Catania si deve uscire seguendo le indicazioni per il porto. Da Trapani si deve uscire verso via Belgio e seguire in direzione dello stadio, da qui si segue in direzione di via Scampolo seguendo quindi le indicazioni per il porto.
In treno la fermata è alla Stazione centrale di Palermo per poi proseguire in autobus o in taxi fino al porto. Gli autobus che operano questa tratta sono 139, 102 e 107.

Tutte le tratte da Palermo

Sito realizzato da Pacom Web Agency
Via Acquedotto 60 - 80077 Ischia (NA) - P.IVA 04857511218
Copyright © Siciliatraghetti.eu. Tutti i diritti riservati.